Graphic Design, Inspiration

Peach Fuzz: il Color Pantone 2024 e le sue applicazioni grafiche

Peach Fuzz: il Color Pantone 2024 e le sue applicazioni grafiche

Amici Graphic Designer e appassionati di comunicazione, il momento tanto atteso è finalmente arrivato: il Pantone Color dell’anno 2024 è stato svelato!
In questo articolo approfondiremo il ruolo che riveste Pantone nella società odierna e quali applicazioni grafiche può trovare il nuovo Color of The Year.

Cos’è Pantone?

Pantone è una società statunitense specializzata in tecnologie grafiche e nel catalogare i colori attraverso il Pantone Matching System®. Introdotto negli anni ’50, questo sistema assegna ad ogni colore un codice univoco, diventando così uno standard internazionale per l’identificazione dei colori.

Come fa Pantone a scegliere il Color of The Year?

Nel 1985 viene fondato il Pantone Color Institute che, a partire dal 1999, decreta di anno in anno un “Pantone Color of the Year”… ma in base a quali criteri?
Il processo di selezione coinvolge un team globale di esperti che esplorano le tendenze provenienti da tutti i settori ed identificano il colore che meglio riflette l’umore globale in quel preciso momento storico.

Il color Pantone dell’anno influenza le mode e le tendenze

In un’intervista a Laurie Pressman, Vice Presidente del Pantone Color Institute, pubblicata nel sito web ufficiale di Pantone, si afferma che: “Sin dall’introduzione di PANTONE 15-4020 Cerulean Blue come primo Pantone Color of the Year nel 1999, abbiamo visto il programma influenzare lo sviluppo dei prodotti e le decisioni di acquisto di quasi ogni settore e paese al mondo”.
Insomma… il Pantone Color of The Year influenza veramente tutti i settori: moda, cosmetica, arredamento, automotive, design industriale, packaging, design multimediale e tanto altro!

Qual è il Color Pantone 2024?

In un contesto socio-culturale così turbolento come quello odierno, il Pantone Color Institute ha assegnato al 2024 il “Color Pantone 13-1023 Peach Fuzz”: una tonalità pesca pastello morbida, delicata e luminosa che rievoca sensazioni di benessere, eleganza, raffinatezza ed empatia

Color Pantone 13-1023 Peach Fuzz

Leatrice Eiseman, Executive Director presso Pantone Color Institute, parla del Peach Fuzz come: “una tonalità che riecheggia il nostro innato desiderio di vicinanza e connessione, abbiamo scelto un colore che irradia calore ed eleganza moderna. Una tonalità che risuona con la compassione, offre un abbraccio tattile e unisce senza sforzo la giovinezza con l’intramontabilità”.
L’intento di Pantone sembra chiaro: la società invita le aziende a puntare meno su effetti speciali sorprendenti e più su eleganza ed equilibrio. Ciò di cui oggigiorno hanno bisogno le persone è rassicurazione e benessere psicofisico… e in che modo trasmettere queste sensazioni se non con un colore così delicato come il Peach Fuzz?!

Come applicare il Pantone Peach Fuzz nella grafica?

Nel settore grafico, la scelta del colore giusto è cruciale per catturare l’attenzione e comunicare efficacemente.
Il Peach Fuzz si distingue per la sua capacità di aggiungere un tocco di calore e freschezza, ideale per brand che desiderano trasmettere un’immagine di accoglienza, comfort e raffinatezza. Questo colore è perfetto per la creazione di loghi destinati ai settori Beauty & Cosmetica, Benessere & SPA, Hotel, Interior Design e Moda.
Inoltre, la sua versatilità ed il suo mood vintage fresco lo rendono adattabile a progetti grafici destinati sia alla stampa (come brochure, volantini, riviste, ecc.) che al digitale (post social e siti web).

Abbinamenti consigliati con il Peach Fuzz

Ti starai ora chiedendo con quali colori è possibile abbinare Pantone 13-1023 Peach Fuzz…
Ogni anno, Pantone propone diverse palette di colori che si armonizzano perfettamente con il Color of the Year; passiamole in rassegna!

  • Palette Libations: con i suoi toni intensi e profondi, conferisce al Peach Fuzz un aspetto sofisticato ed urbano; 
  • Palette Hybrid Hues: con la sua varietà di nuance apparentemente discordanti ma armoniose, offre un’opportunità creativa senza limiti;
  • Palette Pairings: un mix di scale di colore opposte;
  • Palette Peach Plethora: si avvicina tono su tono al Peach Fuzz, creando un’elegante combinazione;
  • Palette Flavor-Full: si presta ad inaspettate combinazioni, come l’accostamento vivace del “Mango Mint” al Peach Fuzz.
Abbinamenti consigliati Pantone Peach Fuzz

Brand che hanno già scelto il Peach Fuzz

Motorola e Pantone

Gli smartphone Motorola si vestono di Peach Fuzz: la dimostrazione che questo colore è perfetto anche per il settore della tecnologia!
Il Pantone del 2024 trasforma gli smartphone Motorola razr 40 ultra e Motorola edge 40 neo in raffinate icone di stile ed innovazione, promettendo di stimolare la creatività, risvegliare i sensi e sottolineare l’importanza di condividere momenti e costruire legami.

Collaborazione Motorola e Pantone Peach Fuzz

Polaroid e Pantone

Polaroid, in collaborazione con Pantone, ha dato vita ad un’edizione limitata di pellicole color pesca che sostituiscono il tipico bordo bianco delle fotografie istantanee. Sia il brand Polaroid che il color Pantone 13-1023 Peach Fuzz, infatti, si pongono come obiettivo rafforzare la condivisione e le connessioni umane… insomma, una collaborazione perfetta!

Collaborazione Polaroid e Pantone Peach Fuzz

Speriamo che quest’articolo ti sia stato d’ispirazione per l’ideazione di nuovi progetti grafici… che si tratti di loghi accattivanti, brochure coinvolgenti, design web all’avanguardia o la creazione di post irresistibili per i social.

È giunto il momento di liberare la tua creatività! Luminosità e freschezza si fondono nel Peach Fuzz, rivelando la chiave vincente per progetti distintivi e audaci nel 2024!
Se desideri intraprendere il tuo viaggio nel mondo della grafica ma non sai da dove cominciare, MIND Academy offre corsi di graphic design che possono essere la tua porta d’accesso a nuove competenze. Coltiva la creatività e trasforma la tua passione in progetti straordinari!

Può interessarti anche: